Usiamo i Cookie.

ALI
Associazione Liberi Incisori
Mostra delle opere di Luciano De Vita

totem DE VITA

LUCIANO DE VITA. AUTORITRATTO
a cura di Marco Fiori e Mirko Nottoli
San Giorgio in Poggiale, 4 settembre – 4 ottobre 2019
Mostra promossa da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, Genus Bononiae. Musei nella città, ALI – Associazione Liberi Incisori
 
Nel novantesimo anniversario della nascita di Luciano De Vita, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae. Musei nella città, in collaborazione con ALI – Associazione Liberi Incisori, vogliono ricordare l’artista con una mostra presso la biblioteca di San Giorgio in Poggiale dove saranno esposte oltre 50 incisioni che ne ripercorrono l’intera carriera.
Accompagna la mostra un esaustivo volume, il "Quaderno n. 5" curato da Marco Fiori e Marzio dall’Acqua per le edizioni dell’ALI, che, attraverso una accurata selezione di studi, anche inediti, redatti dai principali critici che si sono avvicinati al lavoro del Maestro, si propone di diventare lo strumento più completo per comprenderne la poetica.
Cartolina DE VITA 001Cartolina DE VITA 002 La cartolina di presentazione dell'evento 
forex DE VITA1
forex DE VITA2ed il forex con la biografia dell'artista.

Nell'ambito della mostra vi segnaliamo gli appuntamenti del 25 settembre con la presentazione ufficiale del Quaderno ALI e della cartella realizzata da "Pendragon" con l'eccezionale ristampa in 50 esemplari dei tre D'Aubigné.

Giovedi 3 ottobre Marilena Pasquali terrà una conferenza sull'opera grafica di De Vita particolarmente rivolta agli anni giovanili.